Attore mondiale operante nel settore delle concessioni e delle costruzioni, VINCI progetta, finanzia, costruisce e gestisce infrastrutture ed impianti che contribuiscono al miglioramento della vita quotidiana e alla mobilità dei cittadini.
Poiché i progetti che realizza sono di pubblica utilità, VINCI considera l’ascolto e il dialogo con i suoi partner pubblici e privati una condizione essenziale per lo svolgimento della sua attività e desidera ribadirlo con la pubblicazione di un nuovo Manifesto i cui impegni tendono al raggiungimento di tale obiettivo.

Insieme,
per progettare e costruire!

Le nostre infrastrutture ed i nostri impianti sono al servizio dei cittadini e del bene comune. Per questo, desideriamo coinvolgere sin dalle prime fasi di elaborazione dei nostri progetti tutti gli attori interessati: partner, clienti, fornitori, amministratori, cittadini, mondo associativo, ecc.
Ci impegniamo a favorire l'ascolto e la concertazione nell'esecuzione dei nostri progetti, per coinvolgere maggiormente i nostri partner.

Insieme,
nel rispetto dei principi etici!

L’etica è al centro dei nostri contratti e dei rapporti con i nostri clienti. Le nostre aziende applicano il nostro Codice Etico ovunque nel mondo.
Ci impegniamo nei confronti di una totale trasparenza rispetto alle nostre pratiche ed a quelle dei nostri subappaltatori.

Insieme,
per una crescita verde!

Contribuiamo alla riflessione sul futuro della città e della mobilità sostenibile. Le nostre innovazioni, sviluppate grazie all’eco-progettazione, ci permettono di migliorare le prestazioni energetiche ed ambientali delle nostre infrastrutture.
Ci impegniamo a ridurre le nostre emissioni di gas ad effetto serra del 30% entro il 2020, ad accompagnare i nostri clienti nella ricerca di una migliore efficienza energetica e ad incitarli a adottare un comportamento eco-responsabile.

Insieme,
per un impegno responsabile!

La nostra attività affonda le sue radici nei territori. Per questo, sosteniamo l’impegno dei collaboratori e delle imprese del Gruppo nelle attività di mecenatismo e di lotta contro l’esclusione.
Ci adoperiamo per sostenere l’impegno responsabile dei nostri collaboratori, in particolare attraverso le fondazioni del Gruppo, in tutto il mondo.

Insieme,
verso l’obiettivo "zero incidenti"!

Ci rifiutiamo di considerare gli incidenti sul lavoro una fatalità. La responsabilità della nostra direzione è creare condizioni che garantiscano l’integrità fisica e la salute di tutti coloro che intervengono presso i nostri cantieri ed i nostri siti d’attività.
Ci impegniamo nei confronti dell’obiettivo "zero incidenti".

Insieme,
per la diversità e le pari opportunità

La nostra cultura si fonda sull’incontro di origini ed esperienze diverse. Combattiamo qualsiasi forma di discriminazione, al momento dell’assunzione, nei rapporti di lavoro e nell’evoluzione della carriera dei nostri collaboratori. Formiamo i nostri manager al rispetto di tali requisiti e li estendiamo ai nostri fornitori e subappaltatori.
Ci impegniamo affinché la nostra direzione sia più aperta alle donne e includa persone di qualsiasi orizzonte.

Insieme,
per percorsi professionali sostenibili!

Consideriamo i rapporti con i nostri collaboratori in una prospettiva a lungo termine. Pratichiamo una flessibilità responsabile, che favorisce lo sviluppo professionale e personale equilibrato dei nostri collaboratori.
Ci impegniamo a proporre prospettive di formazione e di mobilità a tutti i nostri collaboratori, secondo una logica di occupabilità sostenibile.

Insieme,
per condividere il frutto dei nostri successi!

Insieme, i nostri collaboratori sono il primo azionista di VINCI. Desideriamo condividere con i nostri dipendenti, ovunque nel mondo, il frutto della nostra crescita, grazie alla partecipazione all’azionariato dei dipendenti e ad appropriati meccanismi di condivisione dei profitti.
Ci impegniamo, ovunque sia possibile, affinché tutti i collaboratori di VINCI usufruiscano di un sistema di condivisione del nostro successo economico.